Il consorzio in cifre - Consorzio della Bonifica Burana

CHI SIAMO | Cosa facciamo | Il consorzio in cifre - Consorzio della Bonifica Burana

Il consorzio in cifre

 

Il Consorzio ha in gestione l’assetto idrografico artificiale di un ampio territorio compreso tra il crinale appenninico tosco-emiliano e l’Oltrepò mantovano e ricadente nel bacino idrografico del Panaro e del Burana-Po di Volano, delimitato ad est dal fiume Secchia e ad ovest dal torrente Samoggia. Il comprensorio del Burana ricade in 54 comuni delle province di Modena, Mantova, Ferrara, Bologna e Pistoia per una superficie totale di 242.521 ettari. 


 

 

 

 

I DATI DEL COMPRENSORIO

 

SUPERFICIE TOTALE: Ha 242.521

Suddivisi in:

 

  • Superficie di pianura: Ha 156.471
  • Superficie montana: Ha 86.050


OPERE

 

Estensione della rete di bonifica: Km 2.150

Suddivisi in:

  • Canali di scolo e promiscui: Km 1.980
  • Canali irrigui: Km 170

 

Impianti idrovori: N° 52

Suddivisi in:

  • Impianti di scolo: N° 7 

  • Impianti irrigui: N° 44

  • Impianti di irrigazione e scolo: N° 1
     

Altri manufatti

  • Sifoni: N° 10
  • Botti a sifone: N° 39

  • Chiaviche: N° 626

  • Paratoie: N° 1.524

  • Casse d'espansione: N° 1 (35 Ha per 850.000 mc)

 

In montagna dall'1/10/2009...

  • N° 112 interventi di funzionalità idraulica

  • N° 116 opere idrauliche

  • N° 26 lavori di sistemazione versanti e pendici in dissesto

  • N° 8 infrastrutture di viabilità

  • ...e oltre 2.000 sopralluoghi su segnalazione.

 

In cartina: il comprensorio di Burana con i nomi dei principali impianti e canali di pianura.

 

 

Clicca sull'immagine per ingrandirla

 

 

Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (1941 valutazioni)